GIOCO IN MUSICA: PROPEDEUTICA MUSICALE

L’esperienza proposta verte su attività ludiche con orientamento musicale create appositamente con lo scopo di stimolare e potenziare non solo la creatività e la libera espressione del bambino ma anche le capacità cognitive e motorie.

Lo sviluppo di questi aspetti aiuterà il bambino in tutte le forme di apprendimento con le quali, successivamente, si confronterà nel percorso scolastico. A questo scopo sono proposte attività tramite le quali i bambini possano acquisire il senso del ritmo, sviluppare “l’orecchio”, imparare a rapportarsi e coordinarsi con gli altri elementi all’interno del gruppo.

Argomenti trattati nel corso:

  • Il ritmo e il tempo.
  • Gli strumenti musicali.
  • Vocalità.
  • Cenni di teoria musicale.
  • Ascolto attivo.
  • Struttura dei brani musicali.
  • I generi musicali.

Obiettivi del corso:

  • Sviluppare attenzione, concentrazione e riflessi.
  • Stimolare la creatività e approcciarsi alla libera improvvisazione.
  • Sviluppare capacità motorie e cognitive
  • Essere in grado di riconoscere gli strumenti musicali.
  • Essere in grado di riprodurre semplici canzoni.
  • Prendere confidenza con i concetti musicali di base.

Presentazione dell’ insegnante:

Ciao! Sono Emese Virag, l’insegnante di Gioco In Musica (Propedeutica Musicale). Dopo essermi laureata in Mediazione e Gestione di Conflitti presso la Facoltà di Scienze della Formazione all’Università degli Studi di Firenze, ho intrapreso il percorsodi studi in Musicoterapia Psicoanalitica presso la Scuola di Musica Sinfonia di Lucca.
Sono inoltre, un’appassionata di musica a 360 gradi, del pianoforte, del canto ed in particolare del mio strumento principale che è basso elettrico. Mi esibisco regolarmente dal vivo facendo concerti e spettacoli dal 2016.