GIOCO TEATRO

i bambini sono i primi ad avere la fantasia di essere personaggi ,di sognare, creare storie; per questo il teatro, utilizzando la musica e aiutandoli ad esprimersi ad alta voce, porta nella realtà tutte le loro fantasie

In una prima fase verrà superato il naturale imbarazzo di presentarsi al nuovo gruppo tramite giochi che avranno lo scopo di aggregarsi. In un’altra fase ci saranno dei giochi di movimento per avere percezione dello spazio scenico , imparando a rispettare gli spazi altrui.

Lavoreremo poi sulle emozioni positive tramite il gioco e l’utilizzo di oggetti personali,( ad esempio ci sarà un esercizio che prevede l’utilizzo del proprio gioco preferito ).

Il corso ha lo scopo di divertire e mettere a proprio agio i bambini anche trovandosi sopra un palco.

Argomenti trattati nel corso:

  • Improvvisazione
  • Lavoro sulla capacità di sapersi esprimere
  • Esercizi di movimento sul palco
  • Lavoro sui cinque sensi

Obiettivi del corso:

  • Favorire l’espressione individuale e di gruppo e la sicurezza in se stessi
  • Attivare la creatività personale attraverso il fantastico, l’immaginario e il sogno
  • Conoscere la “grammatica” dell’arte del Teatro e sviluppare capacità nella recitazione per un pubblico.

 Presentazione dell’ insegnante

Origini capoverdiane- togolesi, con la musica nel sangue, inizia fin dalla nascita a studiare teatro e musica nelle varie scuole di Firenze e Roma partecipando a vari stage, con philippe lesdema che le disse ” rispetta l’arte e lei rispetterà te “.

Inizia sul palco del teatro della Pergola con Peer Gynt , disney channel con il programma televisivo “sketchup”, appassionandosi così al cinema ed al musical .

Fa parte del trio vocale gospel “Almavox”; reduce da Hairspary  con Claudio Insegno ,fa parte della compagnia “Musical Mood Company” regia di Denny Lanza che porta in scena “Vagamondi” nel ruolo di Fara.